SOLO INTER (www.solointer.it) - Sito interamente dedicato alla squadra di calcio dell'Inter FC, non collegato a www.inter.it
Questo non � il sito ufficiale dell'Internazionale Milano FC e contiene notizie, informazioni, muro dei tifosi, chat, cori degli ultras, gallerie immagini, video dei goal
  |  Mappa del Sito

 
   
 

Ultime Notizie


 » 26.11.14
Domani sfida al Dnipro per chiudere ogni discorso nel girone di Europa League. La Gazzetta dello Sport aggiorna sulla probabile formazione. Continua...

 » 26.11.14
Domani per Roberto Mancini sarà una giornata particolare. Innanzitutto perché compirà 50 anni e poi perché di fatto non potrà sedere in panchina nel suo esordio in casa, nel derby era il Milan, perché squalificato. Continua...

 » 26.11.14
Alejandro Mazzoni, agente di Ezequiel Lavezzi, ha parlato della situazione del Pocho, sogno di mercato dell' Inter di Roberto Mancini. L'agente dell'ex napoletano non ha smentito affatto l'interesse nerazzurro, che comunque non si è ancora concretizzato in un'offerta, e non ha escluso la possibilità di imbastire un affare. Continua...

 
La passione per il poker ha contagiato un po' tutti negli ultimi anni, tra questi sicuramente anche i calciatori della nostra Serie A.
Non ci sarà da meravigliarsi quindi se nelle prossime stagioni le squadre del massimo campionato verranno sponsorizzate da aziende come Betway, sui cartelloni pubblicatari e sulle magliette di squadre dal blasone internazionale.
Gli utenti iscritti potranno magari fronteggiare i propri idoli calcistici in un torneo di video poker o in altre competizioni virtuali, dopo la Premier League anche la Serie A italiana si appresta ad accogliere nuove sfide non solo sul campo ma anche su nuove partnership ed accordi commerciali con lo scopo di sviluppare e sostentare il prodotto calcio.

 
LE ALTRE NOTIZIE RECENTI ▼
CERCA NELLE NOTIZIE ▼
archivio ]
 FEED RSS (?)  

La Community di Solointer.it

Il forum di Solointer.itFORUM - Una piattaforma completa ed altamente funzionale, in grado di soddisfare la voglia di comunicare dei tantissimi tifosi nerazzurri in rete. Iscriviti e non resterai deluso! Entra... La chat di Solointer.itCHAT - La bellissima chat di Solointer.it, nella quale è possibile comunicare in tempo reale con altri tifosi dell'Inter e, perché no, anche di altre squadre. Per accedervi non è obbligatorio registrarsi. Entra...

Gli Ultimi Messaggi dal Muro


Autore: Messaggio:
Eagle
Inviato il 25.11.2014
alle ore 23:23
Buonasera amici.
Qualche considerazione sulle due tormentate e appassionanti settimane ormai alle nostre spalle. Primo: la voce dei tifosi dell'Inter conta ancora molto per la societa' e riesce a condizionarne in positivo le scelte. Ne avevamo avuto gia' conferma quando venne bloccato lo sciagurato scambio tra il Guaro e Vucinic. Ricordiamocene in futuro ove si palesassero decisioni contrarie al bene dell'Inter. Secondo: la ritrovata unita' di intenti a livello di azionisti. Spero che il presidente tifoso e il presidente manager, che per molti versi sono complementari, consolidino la loro collaborazione creando un clima foriero di nuovi apporti di capitale, di possibili ingressi di nuovi soci finanziatori, di correlati progetti espansivi. Terzo: l'arrivo del Mancio, che ha gia' relegato in un pietoso dimenticatoio il suo predecessore, oltre a restituire ai tifosi fiducia e speranza, crea finalmente i presupposti per una seria opera di ricostruzione. Per il Mancio parla il suo track-record di risultati in Italia e all'estero: la capacita' dell'uomo di plasmare squadre vincenti e' comprovata. Non mi attendo miracoli ne' campagne acquisti faraoniche ma confido che RM sapra' valorizzare al meglio la rosa disponibile a partire da alcuni elementi il cui rendimento e' attualmente molto al di sotto del potenziale: un giocatore rigenerato equivale ad un acquisto azzeccato. Dovremo saper essere pazienti: sarebbe assurdo pretendere la luna in breve tempo: l'importante sara' poter constatare un costante e deciso progresso nella giusta direzione. Quarto: il tenero trattamento arbitrale riservato a Mexes e allo scarpone Muntari ci fanno capire cosa ci attende, vieppiu' se miglioreremo e cominceremo a dare veramente fastidio: saremo come sempre soli contro tutti. Per ultimo un pensiero grato per Aurelio Milani che ci ha lasciato e che contribui', bucando Vicente nella magica notte di Vienna del '64, alla conquista della nostra prima coppa con le orecchie.
Amal
interistavero
Inviato il 25.11.2014
alle ore 20:53
Grandeeeeeee Mancini. gi in allenamento si vede la differenza tra un all'allenatore che insegna calcio e l'altro di prima che deprimeva e azzerava la personalit altrui per emergere lui . inutile egoista.ma per i media andava bene. vero Alciato?
ora invece sono tornati a remare contro l' inter e mancini e vuol dire che si inizia a far paura. tempo al tempo..............
Forza Grande Mancio. il sogno si avverato tornato allenare la squadra che pi ti assomiglia......L'INTER.
Intervirus
Inviato il 25.11.2014
alle ore 20:46
Grazie a Dio Mancini ricostruir la squadra con qualche buon giocatore a prezzi modici, come ha gi fatto in passato.
Baster che ponga fine alle dispendiose cantonate post-triplete e alle acquisizioni mediocri di Mazzarri, per guadagnarsi ampiamente la pagnotta.
PS: tra gli opinionisti italici c' "gran pianto e stridor di denti" per il ribaltone Inter.
@ntonio
Inviato il 25.11.2014
alle ore 20:33
interforce... io mi sono riferito ad un'infamia reale...

prima a cena tra presunti "amici"... poi le pugnalate alle spalle all'amico MARS... da parte tua...

smascherate dall'ADMIN...

quelle a cui ti riferisci tu sono solo ILLAZIONI...

sei un perfetto RUBENTINO IN QUESTO...

per quanto riguarda l'INFANTILE invece...

a me sembri tu ad esserlo molto di pi...

il MANCIO dice che di CALCIOPOLI non vuole parlare e tu corri a scriverlo a me...


a che pro... se non per fare una delle TUE SOLITE BAMBINATE???

cmq... sull'argomento... a TIKI TAKA... ieri n MENTANA n ZNEGA hanno voluto replicare all'invettiva di MUGHINI su CALCIOPOLI...

come visto ci sono INTERISTI che ritengono non opportuno tornare ancora sull'argomento...

non per questo io mi permetto (come fa invece INTERFORCE) di giudicarli meno interisti...

nonostante io ritengo opportuno replicare colpo su colpo...

ma evidente che io replico ad ogni RAGLIO di ogni ASINO...

... caro INTERFORCE se ti senti chiamato in causa...

vuol dire che hai avuto finalmente una giusta intuizione...
Lavispateresa
Inviato il 25.11.2014
alle ore 18:14
Apprendo della morte di Milani, probabilmente sconosciuto ai giovani del muro e non solo.
Calciatore arrivato in sordina all'Inter, senza grandi precedenti, giammai campione ma quanto mai utile alla causa di quella grande Inter.Uno di quei giocatori della cui importanza ti accorgi quando non ce li hai.Oggi fortunatamente l'inter abbonda di "campioni" secondo buona parte della tifoseria "competente", ne cito qualcuno a caso:Vidic, Palacio, Kovacic l'immenso, Icardi lo sfondapassere.Un saluto a Milani che ha dato all'Inter molto pi dei quattro cotechini summenzionati.
carlo
Inviato il 25.11.2014
alle ore 13:28
La colpa di mazzarri solo una, voler a tutti i costi adattare il suo modulo di gioco a prescindere dai calciatori a disposizione.
Il perch, secondo me, semplice; quando un tecnico vuole scrivere la sua storia attraverso un top club, insiste nel suo progetto solo per imporre la sua figura al mondo del calcio.
La stessa situazione si present con gasperini; anche lui, pur prendendo una formazione con un sistema di gioco abbastanza collaudato, rivoluzion tutto per poter apparire come il nuovo messia.
Qualsiasi societ che permette cose del genere le reputo responsabili perch, per adottare un solo modulo di gioco, necessitano calciatori mirati e tempo per perfezionarlo.
Il bayern molte volte adotta la difesa a 3 ma ha calciatori talmente bravi da adattarsi a qualsiasi modulo di gioco.
L'inter ha fatto una campagna acquisti mirata, perch ci meravigliamo se con il cambio del tecnico, nel derby, vediamo posizionare palacio a dx e kova a sx?
Palacio, per me, ha fatto un grande lavoro ci che non riuscito a fare kova; tutto giustificato, palacio ha 30 anni, kova 20
Per dare credito a mancini serve un centrocampista di qualit ed un esterno; il nome di cerci nella giusta direzione ma, a centrocampo, non si pu sperare di risolvere il problema con guarin, hernanez, mvilla o kusma.
L'unico idoneo, per le sue caratteristiche da lottatore, medel ma, a questi, bisogna abbinare un vero centrocampista finito tipo y.tour
Per il nostro campionato e, per il raggiungimento della 3 posizione, questi acquisti bastano; per essere competitivi in europa la musica cambia notevolmente.
Tonix2014
Inviato il 25.11.2014
alle ore 11:09
E' cominciato il fuoco di sbarramento contro Mancini e, soprattutto contro l'Inter.

Sembra che nessuno dei giornalisti abbia notato che Mazzarri non abbia dato uno straccio di gioco, al contrario di Mancio in pochi giorni.

Improvvisamente colpa della rosa, Mazzarri l'aveva detto, degli infortuni, dei giocatori inadatti a giocare a tre ed a quattro.
Strano, per Stramaccioni non valeva nessuna scusante, per il fallimentare Mazzarri valgono tutte.
Preferivo Spalletti, ma sono molto contento che ci sia stato comunque un cambio verso un allenatore di prima fascia e capace di dare un gioco offensivo.
Avete sentito? 'Andiamo a Roma per vincere'!

Se i giornalisti giocano a smontarci, vuol dire che la strada quella giusta.
bruno di iorio
Inviato il 25.11.2014
alle ore 00:28
Da sempre dico che un allenatore in una squadra pi facile che faccia danni che altro.Le squadre che hanno fatto la storia perch avevano fior di campioni ed il loro allenatore ne beneficiava. Ma se non ci sono campioni pi facile che un allenatore faccia danni.Mazzarri paradigmatico in tal senso. In Italia il pallone lo abbiamo distrutto ed per questo che , anche se modesti, lotteremo per il terzo posto.Mazzarri per ha ingigantito i nostri limiti. Ha provato a bruciare Kovacic, poi Guarin ( grande Mancio che lo hai rivitalizzato), il patetico Obi a destra e tante altre Mazzarriate ci stavano facendo sprofondare. Mancini con semplicissime mosse agognate dai " noi l'avevamo detto" ha dominato la squadra dell'onnipotente. Giornalai, vergognatevi ad esaltare Inzaghi ed i suoi. Se Obi non perdeva palla a centrocampo, non avremmo mai preso gol.Il Milan con Essien e Muntari non regge pi di 10 partite ed i giornalai parlano di risultato stretto alla squadra dell'onnipotente. Vergogna. Forza Mancini ancora qualche domenica e ci farai vedere un'altra Inter. Son sicuro che gli scarsoni avranno le ore contate ed a gennaio ci saranno 2 colpi scelti da Mancini. Toldohandanovic e company avvisati.
interforce
Inviato il 24.11.2014
alle ore 22:10
@ @ntonio il fattorino

se la metti su questo piano, allora, tu sei stato sgamato a prenderti gioco del sito, che ci ospita tra l'altro, sotto mentite spoglie...

Hai pure confessato.

E chiss quante altre volte lo avevi fatto prima,
, prima dell'arrivo di Mou, sopratutto.Chiss..
Come dimenticare tutti quei nick, spariti subito dopo lo sgamo, che dialogavano con te a suon di , bravo quanto sei grande.


Ridicolo e infantile.
carlo
Inviato il 24.11.2014
alle ore 19:47
Il gioco del calcio moderno si gioca senza palla e, massimo due tocchi.
Il detto "ghe pensi mi" non per i calciatori dell'inter, lasciamolo, senza se e senza ma, a maradona.
I nostri calciatori prima lo capiranno prima ne avranno i benefici.
La frenesia e l'irruenza lasciamola al milan, poche idee ma chiare debbono essere il nostro motto.
Senza un vero centrocampista non si far mai giorno, inutile girarci intorno, ci vuole chi abituato a dire: qui comando io e gli altri devono muoversi per facilitare il compito.
Alcuni calciatori hanno dimostrato di risentire della mancanza di mazzarri solo perch, con lui, potevano fare il bello ed il cattivo tempo; se li ho individuati io perch non dovrebbe esserne capace mancini?
JJ non un centrale, lasciarlo in quella zona fa solo danni.
Dod non un terzino per la difesa a 4, in quella posizione pu essere un valido elemento per allenare i portieri avversari nelle uscite.
A mancini consiglio una cosa, non si culli sul suo passato; ci che vale il presente e, questo, in casa inter, pieno di calciatori illusi e anarchici.
Piedi ben piantati sulla terra, chi si mette a disposizione ben venga, gli altri meglio perderli subito che lavorarci sopra.
Prima riporter i calciatori dell'inter con i piedi sulla terra prima avr i giusti risultati; lasciarli liberi di decidere ci che vogliono l'errore pi grande che possa fare.
Se non si top player bisogna solo mantenere le posizioni, faticare, faticare e faticare per farsi trovare dai compagni e per servirli quando sono con il viso rivolto alla porta avversaria.
La magia la maglia, quella dell'inter dell'inter, c' chi la butta a terra e chi fatica per indossarla la domenica successiva.
Gli spettatori sono presenti per manifestare il consenso oppure no.
Le chiacchiere le porta via il vento.


  Contatta l'amministratore    |    Segnala Solointer.it    |    Mappa del Sito

Solointer.it su Facebook

Sponsor

Newsletter
Iscriviti alla newsletter di Solointer.it! Sarai sempre aggiornato su tutte le novit del sito tramite e-mail.


Sondaggio
Sei favorevole all'esonero di Mazzarri?
S
91.1%
No
8.9%
Non so
0.0%

Voti totali: 90


 

Statistiche

Utenti online
nel sito:

Iscritti alla 
newsletter:
7842

Tutto Inter .com


 


SOLO INTER (www.solointer.it) è un sito non ufficiale sull'Inter FC.
www.solointer.it 2006-2014. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di queste pagine

Questo non il sito ufficiale dell'Inter FC e non in nessun modo collegato all'Internazionale Milano FC
Tutti i marchi pubblicati appartengono ai rispettivi proprietari